I commenti di p. Ermes al vangelo della domenica sono due: il primo per i social il secondo pubblicato su Avvenire In quel tempo (…) un uomo, di nome Zacchèo, capo dei pubblicani e ricco, cercava di vedere chi era Gesù, ma non gli riusciva a causa della folla, perché era piccolo di statura. Allora…

I commenti di p. Ermes al Vangelo della domenica sono due: il primo per gli amici che ci seguono sui social il secondo pubblicato su Avvenire In quel tempo, Gesù disse ancora questa parabola per alcuni che avevano l’intima presunzione di essere giusti e disprezzavano gli altri: «Due uomini salirono al tempio a pregare: uno…

I commenti di p. Ermes al Vangelo della domenica sono due. il primo per gli amici che ci seguono sui social il secondo pubblicato su Avvenire In quel tempo, Gesù diceva ai suoi discepoli una parabola sulla necessità di pregare sempre, senza stancarsi mai: «In una città viveva un giudice, che non temeva Dio né…

 I commenti di p. Ermes al vangelo della domenica sono due: il primo per gli amici che ci seguono sui social il secondo pubblicato su Avvenire Lungo il cammino verso Gerusalemme, Gesù attraversava la Samaria e la Galilea. Entrando in un villaggio, gli vennero incontro dieci lebbrosi, che si fermarono a distanza e dissero…

I commenti di p. Ermes al Vangelo della domenica sono due: il primo per gli amici dei social il secondo pubblicato su Avvenire In quel tempo, Gesù disse ai farisei: «C’era un uomo ricco, che indossava vestiti di porpora e di lino finissimo, e ogni giorno si dava a lauti banchetti. Un povero, di nome…

In questo numero potete trovare: La CHIESA presso la CASA di Ermes Ronchi Per un’economia della FELICITA’ con Stefano Bartolini “Ricostruire il patto educativo” papa Francesco gli appuntamenti di ottobre Dialoghi ottobre 2019 def

I commenti di p. Ermes al Vangelo della domenica sono due: il primo per gli amici dei social il secondo pubblicato su Avvenire In quel tempo, gli apostoli dissero al Signore: «Accresci in noi la fede!». Il Signore rispose: «Se aveste fede quanto un granello di senape, potreste dire a questo gelso: “Sràdicati e vai…

© 2016 S.Maria del Cengio - Comunità dei Servi di Maria
Top
Seguici su: