Una conferenza con Paolo Cacciari per parlare di economia solidale e un’esperienza in campo, rivolta a famiglie con bambini, per provare l’esperienza della semina di grani antichi.

Sono gli ultimi due appuntamenti del ciclo di eventi “Terra Cibo Vita”, organizzati nel convento di S. Maria del Cengio (a Isola Vicentina) dalla Casa dei Sentieri e dell’Ecologia Integrale, con il patrocinio del Comune di Isola Vicentina e di Aveprobi (Associazione Veneta Produttori Biologici) e il contributo dell’ente di certificazione biologico Bios.

L’associazione presieduta da fra Ermes Ronchi ha chiamato Cacciari, noto giornalista e attivista nei movimenti sociali, ambientalisti e per la decrescita, a parlare della necessità di costruire un “Patto per l’economia solidale”, vale a dire nuovi, alternativi modelli di sviluppo per il futuro, di cui tra l’altro Cacciari parla nel suo libro “101 piccole rivoluzioni”. A portare una testimonianza concreta di cosa sia possibile fare in tal senso sarà Gaetano Mirandola, titolare dell’Antico Molino Rosso, partner del progetto “Filiera corta bio dei grani antichi”, che ha proprio in Veneto la sua genesi. L’incontro, libero e aperto a tutti, si terrà mercoledì 10 ottobre alle ore 20.30 in Convento.

Collegata idealmente a questa serata è, poi, l’esperienza rivolta a famiglie con bambini che si terrà domenica 14 ottobre dalle ore 9.30 nell’Azienda agricola biologica Giandomenico Cortiana di Isola Vicentina. “Semina l’antico e fai germogliare il futuro” è il significativo titolo dell’evento: una giornata in campo con genitori e bambini che semineranno a mano grani antichi biologici, divertendosi, conoscendo le caratteristiche delle vecchie varietà, ma anche contribuendo concretamente alla loro diffusione. Alla fine, per chi vorrà, sarà possibile anche degustare i prodotti delle aziende agricole del territorio. L’incontro è a posti limitati su iscrizione scrivendo a sentieriparola@gmail.com.

Anche con questi ultimi appuntamenti il convento di S. Maria del Cengio conferma dunque di essere un incubatore di iniziative che si ispirano ai valori della Laudato si’, l’enciclica ecologica di Papa Francesco che sta contribuendo a diffondere una nuova consapevolezza sul rispetto del Creato.

© 2016 S.Maria del Cengio - Comunità dei Servi di Maria
Top
Seguici su: