Giovedì 2 febbraio
Festa della Luce nella Presentazione del Signore. Ore 7.30 Celebrazione delle lodi Ore 8.00 Rito della Luce in chiostro e Eucaristia Venerdì 3 – 10 – 17 – 24 febbraio. Lectio divina (lettura comunitaria della Parola di Dio)


Domenica 5 febbraio
Alla Eucaristia delle 10.30 è prevista la riflessione/ testimonianza di Cinzia Banterle.
Al termine della celebrazione c’è la possibilità di condividere le proprie riflessioni.
Ore 15.30 Nuovi Stili di Vita alla luce del Vangelo.
Laboratorio interattivo (a cura di Adriano Sella e l’équipe Gocce di Giustizia). Primo incontro: “Gli origami relazionali e i rapporti umani:
per riscoprire e recuperare la ricchezza delle relazioni. Raccordo biblico: Zaccheo (Lc 19,2-8) con l’attore Giulio Vanzan e fra Ermes Ronchi.
Iniziativa aperta a tutte le fasce di età.
I laboratori si tengono continuativamente dalle 15.30 alle 19.30 (con sospensione dalle 17.00 alle 18.00 per l’Eucaristia).
Il Raccordo biblico viene realizzato alle 16.00 e alle 18.30.
L’intero percorso, per ogni partecipante, dura in tutto un’ora/un’ora e trenta. Contributo libero.


Lunedì 6 febbraio
Anniversario della morte di fra D. M. Turoldo.
Nelle lodi (ore 7.30) e nell’Eucaristia (ore 8.00) verranno utilizzati i testi di Turoldo.
Scrive Turoldo poche settimane prima di morire:
La vera domanda che sta all’inizio di ogni discorso è Dio stesso.
Dio non è una risposta, è la domanda; e non tanto se Dio c’è, quanto chi sia, come pensarlo, quali rapporti intessere e sapere delle sue responsabilità circa il male: se è o non è onnipotente.
Dio quale domanda che sta all’origine di ogni religione e di ogni fede; che presiede a ogni etica, a ogni estetica o esperienza di vita; domanda che soggiace perfino al fondo di ogni ateismo, di ogni nichilismo:
la domanda che erompe anche dal cuore delle creature insensate”.


Sabato 11 febbraio
Beata Maria Vergine di Lourdes. Giornata del malato “O Maria, nostra Madre, che in Cristo accogli ognuno di noi come figlio, sostieni l’attesa fiduciosa del nostro cuore, soccorrici nelle nostre infermità e sofferenze, guidaci verso Cristo tuo figlio e nostro fratello, e aiutaci ad affidarci al Padre che compie grandi cose”.
[Dal Messaggio di Papa Francesco per la giornata del malato, 8 dicembre 2016].
Ore 18.00 [In convento] Conferenza “Il Cammino di Gesù dalla Galilea a Gerusalemme”.


Domenica 12 febbraio
ore 11.30. Aperilibro.
Breve presentazione del libro del mese a cura della libreria del Convento e aperitivo curato dalla Pro Isola.


Martedì 14 e giovedì 16 febbraio
Ore 19.00 [in Santuario].
Triduo in onore dei Sette Santi Fondatori.


Venerdì 17 febbraio
Solennità dei Sette Santi Fondatori.
Ore 7.30 celebrazione delle lodi
Ore 8.00 celebrazione dell’Eucaristia “Erano sette, un tempo mercanti nella Firenze città delle arti:
per il vangelo han tutto lasciato sulla parola del Figlio risorto” [D. M. Turoldo]


Lunedì 20 febbraio
ore 20.30. Camminata meditativa dal Chiostro all’Eremo di Santa Maria.


Sabato 25 febbraio
[all’Eremo].
Ore 16.30 La lettura della Parola di Dio apre il fine settimana come tempo di silenzio, di riflessione, di lavoro condiviso, di dialogo fraterno che si conclude con la celebrazione dell’Eucaristia di domenica 26 – in santuario – animata dall’ “Isola che c’è”.
E’ prevista la condivisione delle risonanze e della preghiera sulla Parola. [Info: eremokece.blogspot.itlisolakece@libero. it ].


© 2016 S.Maria del Cengio - Comunità dei Servi di Maria
Top
Seguici su: