“I giorni del quotidiano”

Incontro fraterno nel Tempo Ordinario

 

SABATO 18 giugno 2016 ore 9.00

 

Ritrovo: Convento di S. Maria del Cengio- Isola Vicentina

Svolgimento: Labirinto verde a Colzè di Montegalda

 

Non ti auguro un dono qualsiasi

Ti auguro soltanto quello che i più non hanno:

Ti auguro tempo per trovare te stesso.

Ti auguro di avere tempo,

tempo per la vita.

 

 

Carissimi amici, vi proponiamo un nuovo appuntamento per stare insieme e riflettere nel tempo che il calendario liturgico chiama “Ordinario”.

Tempo ordinario è quello “dopo le feste “, quando si deve riprendere, con fatica e pazienza, a ritessere la trama del quotidiano.

Passare dal tempo straordinario della festa, che celebra la vita, la speranza ed esalta il legame d’amore tra le persone, al tempo ordinario dei giorni “qualunque”, non è facile: c’è sempre il rischio di perderci e di sentirci soli nell’opaco groviglio dei giorni.

In questo incontro fraterno di giugno vogliamo seguire un filo di stupore che ci permetta di ritrovarci.

Riscoprire lo straordinario nell’ordinario può essere la sfida di tutti i giorni. Comprendere che non esistono “giorni qualunque”.

Il viaggio della nostra vita non si perde nelle spire ingarbugliate di un labirinto, ma diventa un cammino del cuore, un viaggio al centro, verso il Regno di Dio in noi.

 

Abbiamo trovato il contesto adatto per questo nostro incontro nel Labirinto verde che l’amico agricoltore Giuseppe Bertuzzo coltiva con cura e amore a Colzè di Montegalda (Giuseppe lo abbiamo già conosciuto nell’incontro fraterno di Quaresima, quando ci ha insegnato a potare). Utilizzando frumento e altre piante, Giuseppe ha ricreato il percorso del Labirinto della Cattedrale di Chartres, un labirinto vivo, che sarà per noi fonte di ispirazione, con alcune letture, per la condivisione libera dei nostri pensieri, emozioni ed esperienze di vita.

Dentro al cammino spesso confuso e difficile dei giorni, gli incontri fraterni, in cui teniamo insieme semplicità e profondità, vogliono offrire un angolo tranquillo e stimolante, un grembo sicuro dove condividere con gli amici anche le nostre fragilità.

 

PROGRAMMA INDICATIVO DI SABATO 18 GIUGNO

 

Ore 9.00 – ritrovo nel chiostro del Convento di Santa Maria del Cengio (via del Convento n. 17 – Isola Vicentina) per unirci nelle varie auto.
Ore 9.15 – partenza per Colzè di Montegalda.
Ore 10.00 – arrivo a Colzè di Montegalda, incontro con Giuseppe Bertuzzo e visita del labirinto.
Ore 12.00 – pranzo al sacco (ciascuno porterà qualcosa da condividere).
Ore 13.00 – lettura individuale di alcuni testi e cammino in silenzio nel labirinto.
Ore 15.30 – condivisione delle riflessioni.
Ore 17.00 – partenza per il Convento di Santa Maria del Cengio.

 

 

Per la buona riuscita dell’incontro è necessario ISCRIVERSI  entro MERCOLEDI’ 15 GIUGNO inviando una mail a  sentieriparola@gmail.com

 

La partecipazione può anche essere comunicata a:

Diego Trevisan: 338 1352639 – Marina Marcolini: 340 3816284

© 2016 S.Maria del Cengio - Comunità dei Servi di Maria
Top
Seguici su: