C’è sempre più attenzione sul tema dell’economia sostenibile, vale a dire di un modello di sviluppo capace di generare valore, superando le disuguaglianze (economiche, sociali, di genere) e senza consumare le risorse limitate del pianeta. A dimostrarlo è anche l’interesse per l’iniziativa “Sostenibilità: quando i valori creano valore”, una serie di eventi organizzati dall’associazione vicentina Casa dei Sentieri e dell’Ecologia Integrale, con la collaborazione della Federazione per l’Economia del Bene Comune Italia, GoForBenefit e Scuola di Economia Civile. L’iniziativa è stata inserita nel calendario eventi del Festival dello Sviluppo Sostenibile promosso da ASviS (Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile).

L’esordio è stato venerdì 18 settembre, nel Convento di S. Maria del Cengio a Isola Vicentina (VI), con una conferenza alla quale hanno partecipato Andrea Degl’innocenti (co-fondatore di Italia che Cambia), Michele Dorigatti, docente di etica economica e tra i fondatori della Scuola di Economia Civile, Stella Catto, vice presidente di Federazione per l’Economia del Bene Comune Italia e Maurizio Zordan di Zordan 1965, impresa che fa parte del movimento delle Benefit Corporation “BCorp”.

Nei prossimi giorni sono previsti altri 5 momenti di approfondimento. Lunedì 28 settembre alle ore 20.30 si terrà una conferenza in live streaming  trasmessa in diretta sulla pagina facebook della Casa dei Sentieri e dell’Ecologia Integrale (www.facebook.com/Casadeisentieri). Saranno il giornalista Enrico Fontana (della segreteria nazionale Legambiente), la formatrice e comunicatrice Eleonora Pinzuti  e l’imprenditore alberghiero Michil Costa a confrontarsi sul tema “Dalla crescita sostenibile alla crescita della sostenibilità”.

Rivolto in particolare a chi opera nelle imprese e nelle organizzazioni e vuole approfondire gli aspetti legati alla sostenibilità è il ciclo di 4 incontri che si terranno dal 2 ottobre al 6 novembre sempre nel Convento di S. Maria del Cengio di Isola Vicentina, dal titolo “Persone, relazioni, società, natura: i capitali che fanno la differenza”, in cui si affronteranno i temi del bilancio di sostenibilità e del report integrato, del bilancio del bene comune e delle società benefit.

Gli esperti invitati, anche in questo caso, sono di prim’ordine: Giuseppe Bruni e Beatrice Bettini di Go4Benefit; Marta Avesani e Graziano Tolve della Federazione per l’Economia del Bene Comune Italia; Luca Pereno, coordinatore Sviluppo Sostenibile di Leroy Merlin, Gilda Esposito dell’Università di Firenze e dell’Impresa Sociale Moca Future Designer, Giampaolo Quatraro di Forgreen Group.

L’iscrizione ai seminari si effettua tramite il portale eventbrite all’indirizzo https://seminarivalorisostenibili.eventbrite.it.

Di fronte ad una parola, “sostenibilità”, oggi sempre più usata vale la pena, dunque capirne di più e soprattutto avere gli strumenti per mettere in pratica buone prassi sostenibili nei contesti in cui si opera (familiari, sociali, lavorativi).

L’iniziativa “Sostenibilità: quando i valori creano valore” è inserita in  “I Saperi del Fare”,  parte del progetto #tuttamialacittà: le azioni di rigenerazione urbana del volontariato per le comunità locali ed è finanziata dal Comitato di Gestione del Fondo Speciale Regionale per il Volontariato del Veneto.

© 2016 S.Maria del Cengio - Comunità dei Servi di Maria
Top
Seguici su: