PER UN’ECONOMIA DELLA FELICITÀ
Il 5 ottobre una serata con l’economista Stefano Bartolini

“L’economia della felicità”, sarà al centro di una serata aperta al pubblico che si terrà
sabato 5 ottobre alle ore 20.45 nel convento di S. Maria del Cengio, a Isola Vicentina.
A parlare di come si possa trasformare la nostra società del “ben-avere” in una
società del “ben-essere”, sarà Stefano Bartolini, professore associato nell’Università
di Siena, dove insegna Economia politica e, appunto, Economia della felicità.
L’incontro, libero e aperto a tutti (nei limiti della capienza della sala), è organizzato
nell’ambito del trekking eco-biblico “Resistere con nostra Madre Terra”, che dal 4 al
6 ottobre vedrà impegnati, in cammino, 25 persone provenienti da tutta Italia in un
percorso che si snoda tra Vicenza e Isola Vicentina, intrecciando i passi con momenti
di riflessione e contemplazione offerti da padre Ermes Ronchi e Marina Marcolini.
L’ottica è quella dell’ecologia integrale promossa da Papa Francesco nella “Laudato
si’”, enciclica che costituisce il fil rouge del trekking, assieme alle riflessioni sui testi
biblici, spirituali e letterari.
Il gruppo, accompagnato dalla guida naturalistica Matteo Belpinati e in compagnia
degli asini dell’associazione Ciuchinando di Castelvecchio di Valdagno, arriverà nel
convento di S. Maria del Cengio proprio il 5 ottobre , aprendo virtualmente il
convento a questa serata, in cui si proverà a rispondere a questa domanda: “ma
davvero per divenire più ricchi dobbiamo per forza essere poveri di relazioni
interpersonali, di benessere, di tempo, di ambiente naturale?”. Le parole si
intrecceranno anche con la musica, grazie alla world music di Charly Bertolotto
(chitarra, oud) e alla straordinaria voce di Katy Marcante (voce, srutibox). Ad
organizzare la conferenza, l’associazione Casa dei Sentieri e dell’Ecologia Integrale –
che aderisce alla rete nazionale delle “Comunità Laudato si’” – e Legambiente
Vicenza. La serata, così come il trekking, rientra anche nel progetto “#tuttamialacittà
– le azioni di rigenerazione urbana del volontariato per le comunità locali di Cavv –
Csv di Venezia.

© 2016 S.Maria del Cengio - Comunità dei Servi di Maria
Top
Seguici su: