Da domenica 5 febbraio, al via i laboratori interattivi condotti da Adriano Sella

Il Vangelo ci stimola a cambiare la nostra vita per renderla consona alla Parola di Dio, adottando nuovi stili di vita.

Possiamo cambiare le nostre prassi quotidiane per costruire una vita bella, sobria e solidale.
Così come il Vangelo esige, per la gioia nostra e di tutta l’umanità.

Con questa filosofia, da domenica 5 febbraio il Convento di S. Maria del Cengio propone cinque laboratori interattivi, condotti da Adriano Sella, missionario del Creato, e dai suoi collaboratori dell’équipe  Gocce di Giustizia, seguiti da altrettanti Laboratori biblici curati da Ermes Ronchi, Marina Marcolini, Elisa Baccarini.

Si inizia, come si diceva, domenica 5 febbraio, con il laboratorio “Gli origami relazionali e i rapporti umani”: per riscoprire e recuperare la ricchezza delle relazioni. Il Laboratorio biblico affronterà la figura di Zaccheo attraverso la performance dell’attore Giulio Vanzan.

Domenica 5 marzo tocca al Laboratorio “L’impronta idrica” per imparare a custodire l’acqua, fonte della vita.
La parte biblica sarà dedicata alla Samaritana.

Domenica 2 aprile spazio a “I semi dimenticati”, per conoscere la biodiversità, volto prezioso della madre terra, e imparare a custodirla. Il seminatore e la zizzania sarà invece il tema del Laboratorio biblico.

Domenica 7 maggio, tutti a “La boicottega”, per educarci al consumo responsabile e promuovere un’economia di giustizia. Non affannatevi sarà invece il titolo del Laboratorio biblico.

Ultimo appuntamento, domenica 4 giugno, con il laboratorio “Le vie del cibo”, per conoscere le due filiere del cibo: la grande produzione e distribuzione (nelle mani delle multinazionali) e quella piccola ed etica (dal basso).

Il brano biblico Il ricco stolto, sarà invece il protagonista del Laboratorio biblico.

Ogni laboratorio sui nuovi stili di vita durerà circa 15 minuti (30 minuti in caso di partecipazione di gruppo) e si terrà continuativamente dalle 15.30 alle 17.00 e dalle 18.00 alle 19.30 (dalle 17.00 alle 18.00 è poaaibile partecipare all’Eucaristia).
Il Laboratorio biblico durerà circa 60 minuti e verrà realizzato in due momenti: alle 16.00 e alle 18.30.

I laboratori sono aperti a tutte le fasce di età e la partecipazione è a contributo libero.

Saranno aperti, inoltre, due spazi di lettura/caffetteria

Venerdì 25 agosto, a conclusione del percorso, durante la festa della comunità di S. Maria del Cengio, verranno proposti tutti i laboratori.

© 2016 S.Maria del Cengio - Comunità dei Servi di Maria
Top
Seguici su: